ego55 loader ego55 loader

Categorie

Space design


Anno

2017

Mediterraneo in chiaroscuro

Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata


Ribera, Stomer e Mattia Preti da Valletta 2018 a Matera 2019.

La mostra, che ha per titolo Mediterraneo in chiaroscuro. Ribera, Stomer e Mattia Preti da Valletta 2018 a Matera 2019, precedentemente allestita presso la Galleria di Arte Antica di Palazzo Barberini a Roma con il supporto dell’Ambasciata di Malta, giunge a Matera con un nuovo progetto espositivo che fa dialogare le nove opere provenienti dal Museo MUZA [Muzew Nazzjonali tal-Arti / Museo Nazionale delle Arti – Heritage Malta] e i due dipinti di delle Gallerie Nazionali d’arte antica con alcuni significativi dipinti della Collezione d’Errico, mettendo al centro una nuova idea di museo aperto e accessibile, luogo di produzione culturale e condivisione.

L’eredità di Caravaggio costituisce il punto di riferimento principale dell’esposizione che si snoda in quattro sezioni, tre delle quali dedicate all’elaborazione di quella tenebrosa e drammatica lezione.

Per la prima volta in Basilicata così numerosi capolavori di grandi maestri del “Secolo d’oro della pittura europea”.

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

museo nazionale arte medievale e moderna ego55

#MEDITERRANEOINCHIAROSCURO